Carrelli-Trailers

0
1322
views

Carrelli-Trailers

Nel bene e nel male , siamo una generazione che sta assistendo a grandi cambiamenti , della societa’ e della struttura del commercio , che ora ha sempre meno in comune con il passato .

Ci siamo abituati alla mobilita’ sul lavoro , ci siamo abituati a trasferire la famiglia, che segue il lavoro , sempre piu’ difficile da trovare .

Vengono svendute le case di famiglia …. sono vestigia di un mondo che sta scomparendo … le famiglie , purtroppo , stanno lasciando il passo a strutture della societa’ piu’ versatili e adatte ai cambiamenti . Il marito che lavora 3 giorni in Italia e 2 in Germania , la moglie che ha due impegni lavorativi , i figli che studiano in universita’ diverse e se ne vanno all’ estero per gli stage , e purtroppo, anche per cercare lavoro .

Ci siamo abituati , pian piano , al panino in piedi e al pranzo dove capita .

Ci siamo abituati alle unita’ mobili di ristorazione , ad ogni angolo di strada . Non ci mangiano solo i camionisti ,ma un po’ tutti .

Lo Street Food ha acquisito una sua dimensione di rispettabilita’ e ha uno spazio nella nostra societa’ , sempre maggiore .

Un Trailer dove ci si ferma a mangiare , non e’ neppure sinonimo di poverta’ o miseria . Tutt’altro ! Puo’ essere anche una scelta di moda , come dimostrano i saloni e gli Expo’ dedicati allo Street Food .

Cominciano a esserci nuove e pressanti richieste per carrelli e trailer di grande qualita’ , lusso e dall’apparenza unica . Anche per battere una concorrenza ormai agguerrita, nel settore .

Trailer Street Food

Ho notato che vi e’ un mercato molto molto interessante per carrelli particolari , di gusto retro’ , molto eleganti ed anche appariscenti .

Che siano roulotte personalizzate , e credetemi che la richiesta e’ notevole , o carrelli per usi particolari .

Grandi o piccoli , anche minuscoli

Ricordo che mi vennero richiesti dei carrelli lussuosi porta cavalli . Era il 1997 . Ma dall’epoca , le cose sono cambiate . Ora il carrello per usi particolari , e’ richiesto da tanti , e non solo per i cavalli .

Io credo vi sia spazio e mercato per un negozio di Carrelli Impossibili . ‘chiedete e vi sara’ progettato’ .

Ci si potrebbe appoggiare ad un giovane ingegnere di quelli appena laureati , che non trovano mai lavoro , che , anche da casa sua , puo’ disegnare sulla base della richiesta dei clienti . Occorre seguirlo e indirizzarlo verso uno stile ed una serie di soluzioni che rappresenteranno la linea guida del negozio .

Penso che si potrebbe avere un sito internet di riferimento , dove il cliente viene in contatto con la struttura e riceve le indicazioni del caso . Si potrebbe quindi offrire un lavoro di progettazione e fornire i link necessari per la costruzione vera e propria , o addirittura , arrivare a preparare il prodotto finito , appoggiandosi ad una azienda di produzione .

Per abbattere i costi , come sempre consiglio , per entrare nel mercato in modo ficcante , raccomando di appoggiarsi a una struttura in un paese europeo a costi piu’ bassi rispetto all’ Italia .

Per esempio in Polonia sono molto bravi in queste realizzazioni . Si potrebbe contattare un’ azienda come questa :

MOREit Mobile Solution for your business

Ma in effetti , ce ne sono diverse valide , e non solo in Polonia ma anche nei paesi limitrofi

Un carrello come questo , costa una piccola fortuna ed e’ sempre un custom . Un’azienda capace di seguire il cliente , durante la progettazione e la realizzazione , al momento in Italia non esiste , o ha costi elevatissimi . Come dicevo, e’ un mercato nuovo e molto interessante . Operando come societa’ intermediaria , basata su internet o magari con solo una mini esposizione con 2 pezzi , l’investimento iniziale e’ modesto ed esente da rischi significativi .

Sono stato un paio di giorni fa ad un Salone al Lingotto , a Torino .

Ecco una foto della mia piccola , con un carrello del genere , importato dagli Stati Uniti e veramente caro . Oltretutto , molto semplice da realizzare . Il prezzo era del tutto ingiustificato . Vi era moltissimo interesse ed ammirazione, come se in Italia non potessimo facilmente produrre nulla di simile .

In sostanza credo si possa lavorare e commerciare nel settore dei carrelli di lusso , retro’ o particolari , bel costruiti , e adatti ad una mobilita’ che e’ sempre piu’ parte della nostra vita .

E’ un businness raccomandato da Raoul !