CASCAIS – Portogallo

0
767
views

 

CASCAIS – Portogallo

Cascais e’ una cittadina a pochi chilometri da Lisbona . E’ la citta’ che abbiamo scelto per ormeggiare e per fare rifornimento .

La consiglio perche’ e’ posizionata strategicamente ed a solo 10-12 km da Lisbona . Offre comunque di tutto ed in alta stagione , e’ ricolma di turisti e di locali e vita diurna e notturna .

La Marina e’ bellissima e centralissima . Ho ormeggiato il Taita per 28 euro al giorno tutto compreso . Gentilissimi , dallo staff , agli ormeggiatori . La Marina , come tutte in Portogallo , e’ molto sicura e si puo’ tranquillamente lasciare la barca aperta .

 

In 5 minuti si e’ in centro paese , dove si mangia benissimo con una decina di euro per persona . Del menu in Portogallo mi sono ripromesso di parlare in un post separato , perche’ ne vale la pena , comunque.

 

La Marina e’ molto viva , sia come servizi e negozi ‘tecnici’ , che come numero di ristoranti , bar e caffe’ . In Portogallo non sono mattinieri e mi e’ capitato spesso di essere il primo cliente del caffe’ , alle 8.30 !

 

A lato del Taita vi era ormeggiato un Benetau di 50 piedi che stava cambiando le vele e facendo lavori importanti sull’ alberatura. Ho avuto modo di apprezzare l’ attrezzista locale, che puntualissimo , arrivava tutte le mattine e in pochi giorni ha cambiato il sartiame , drizze e altri lavori , tutto con la barca in mare.

All’ uscita dall’ ormeggio , abbiamo dovuto fare i conti con un vento al traverso fortissimo , nonostante il frangiflutti in cemento , alto parecchi metri , che ci ha fatto sudare non poco.

Abbiamo dovuto usare una cima a doppino in una bitta li vicino , per far girare la barca , senza rischiare di finire sul frangiflutti . L’ ormeggiatore comunque e’ sempre disponibile , senza costi – al limite una mancia , non sta mai male in Portogallo- .

Cascais e’ una cittadina molto piacevole . Pulitissima e con un lungomare magnifico e lunghissimo.

La valuterei come una via di mezzo tra le cittadine dell’ Algarve , il sud del Portogallo , che sono molto artificiali e sono cresciute in pochi anni , con lo sviluppo del turismo e i massicci investimenti esteri , e sono piene di ville e villette , che durante l’ inverno si svuotano , come Albufeira ad esempio , e le cittadine vicine a Porto , che hanno invece radici storiche , o sono villaggi di pescatori in via di trasformazione  ( a me e’ piaciuto moltissimo Afurada , di cui parlero’ ) .

Cascais e’ vivibile tutto l’ anno e presenta costi della vita molto onesti ,e piu’ bassi rispetto all’ italia , mediamente, di circa un 30% .

Queste città e cittadine portoghesi hanno davvero molto da offrire e non c’e’ da stupirsi del successo del Portogallo . A partire dalla sicurezza , con la sensazione di poter andare in giro sicuri , giorno e notte .  Poi la gentilezza , estrema , della gente , e la loro disponibilità a fare amicizia . Basta andare 3 volte nello stesso locale,  che si tende a diventare quasi ‘di famiglia’ , e si cominciano a ricevere i consigli per gli amici , sul cibo , sui posti da vedere , sulle cifre da pagare.

Città pulitissime , dove la parte storica e’ stata ben valorizzata , recuperata e mantenuta migliorandola , mentre la parte moderna non e’ mai ‘aggressiva’ o distruttiva del paesaggio . Si e’ lavorato in modo serio , in Portogallo , e i risultati mi pare , si stiano vedendo . Il turismo e’ ai massimi ,e gli investitori stranieri , sono arrivati , comprando e costruendo.

Il portoghese mi ha dato l’ impressione di essere molto fiero della ripresa del suo paese , che , almeno all’apparenza , ha ben superato la crisi , e si sente europeo , in modo convinto e sicuro . Mi ha colpito la differenza con l’ Italia , naturalmente.

Cascais e’ uno dei posti che ho preso in considerazione per muovere la famiglia . Specialmente per la sua vicinanza con Lisbona , per le scuole per Alice , e ospedali , per mio papa’ che ha superato gli 87 anni ormai.

Come ricordo di Cascais , ho comprato un giubbotto di pelle da un negozio della Marina , che vende solo abbigliamento in pelle , con prezzi molto buoni e una qualità notevole. Va visitato, per chi capitasse in quel porto.