La Bandiera

0
374
views

La Bandiera

Ormai e’ ufficiale e velo posso dire .

Il Taita sta per cambiare la sua registrazione ed avere la Bandiera Belga .

La barca aveva bandiera italiana , dal momento della sua costruzione fino ad oggi.
Mi faceva molto piacere girare il mondo con la bandiera italiana , che identificava subito il paese di provenienza e anche , con un certo orgoglio , diciamo cosi’ , con il massimo rispetto degli amici belgi ….ma l’ Italia e’ sempre l’ Italia .

Ho ceduto anche io di fronte alle spese inutili , alla burocrazia pesante , alle visite periodiche del perito , carissimo , che vuole far tirare fuori la barca per controllare non si sa che cosa ….allo sfigmomanometro a bordo …al corno da nebbia …alle carte nautiche cartacee , al certificato cartaceo dell’ assicurazione ecc. ecc. ecc .

 

In Belgio , piccolo paese , molto stabile , con solo 60 km di coste , se ricordo bene , ma un registro navale importante , le cose sono assai semplici . Non e’ neppure richiesta la patente nautica . Le regole sono le stesse da 2.5 a 24 metri . Non esiste la categoria Natante , fino a 10 metri , come in Italia .

Ma perche’ in questa strana Unione Europea , non si e’ portato avanti il discorso dell’ unificazione delle regolamentazioni ? E’ misterioso , per me.

Come possono i Paesi avere regole cosi’ diverse , ed appartenere alla stessa Comunita’ Europea ? Con tasse , costi , e regolamentazioni anche le piu’ semplici , cosi’ diverse ?

I cervelloni che hanno deciso la struttura dell ‘ Unione Europea , devono aver deciso le regolamentazioni nel settore nautico , nel primo dopo pranzo , mentre il cervello era annebbiato dalle abbondanti libagioni …..mi pare l’ unica spiegazione possibile .

bandiera scolorita
Bandiera Scolorita

Lo sapete che una bandiera scolorita e sfilacciata , a seguito del brutto tempo , e’ vilipendio alla bandiera , ed e’ penale oltre ad una pesante ammenda ?

Bene …sappiatelo . E’ cosi’ .

Ecco il riassunto , qui sotto , della regolamentazione e pregi e difetti .

Ormai mi sono mentalmente preparato , e so che per anni entrero’ nei porti e mi chiederanno , come prima cosa , “you come from Belgium?” , ” ehm..no …uhm…i am italian but i carry a belgium flag because …..it is a long story ”