Libano

0
728
views

Libano

“una mattina , mi sono svegliato , Oh Bella Ciao ! Bella Ciao! Bella Ciao Ciao Ciao”…

Venerdi passato , uscendo dall’ Aeroporto Di Beirut , sul taxi , ho sentito questa canzone alla radio locale , che fungeva da stacchetto , tra le varie canzoni di Fayruz ed altri miti locali .

Ho scoperto che anche altre Radio utilizzano le nostre note , come stacchetto. Un pezzo di Italia in Medio Oriente .

Una delle tante stranezze del Libano . Terra strana per definizione .

Gia’ geograficamente particolare , con montagne vicine al mare , che obbligano a costruire sulla costa , riempiendo tutto di palazzi , con strade complicatissime e traffico pauroso .

Un paese diviso con aree mussulmane e cristiane . Le colline sembrano ormai in mano ai cristiani , che hanno una forza economica crescente e si avvalgono dell’ aiuto di milioni di libanesi in giro per il mondo , che guadagnano per potersi permettere un investimento in Libano ,con appartamenti da 4-500,000 euro .

Il Paese ha trovato una sua stabilita’ , pur tra corruzione e burocrazia pesante. E’ stabile e comincia ad attrarre gli investitori stranieri , e non solo per i night club , famosissimi nel mondo arabo .

Il turismo per ora , e’ limitato e consiste soprattutto in libanesi con residenza all’ estero , che vengono a visitare le famiglie e si godono l’ estate al mare , approfittando del clima .

La sera , salendo per le strade che si inerpicano sulle montagne , si mangia nei ristoranti godendo della bella vista . La temperatura cala di botto e occorre coprirsi . Mi sono quasi congelato ,passando da 30 gradi a 15 nel giro di 2 ore .

in un porticciolo ho scovato questo peschereccio chiamato Titanic, da qualche buontempone , e un ristorantino che prima di vendere il pesce , a richiesta , esce a comprarlo dal pescatore che e’ appena rientrato . Piu’ fresco di cosi’ mi pare difficile . Prezzi popolarissimi, con 15 euro a testa , si fa la pappata attesa.

Ottima la birra locale e l’ olio . Caratteristico il pane non lievitato . Migliorabile il vino , ma io sono avvezzo al corpo dei vini toscani e piemontesi , e alle maturazioni lente del vitigno , e qui le condizioni devono essere sicuramente diverse .

Continua…