Partenza da La Spezia

0
672
views

La partenza da La Spezia

Il Taita alla partenza da La Spezia , a fine Agosto 2017 , diretto a Valencia.

il Taita e’ un’ imbarcazione Comet 54 , del 2004.

Acquistato nell’ agosto 2016 , e’ stato restaurato e messo in condizione di sostenere un lungo viaggio e ben testato per circa un anno .

 

Moltissimi sono stati i lavori effettuati , e altri ancora sono in calendario .

Si tratta di una barca motorizzata con un Hino 4 cilindri da 110 hp , quindi un motore abbastanza potente e con buona coppia , adatto a navigazioni impegnative , come quelle in programma , che prevedono l’ Atlantico del nord , Norvegia , Islanda , Groenlandia e altro …solo per iniziare!

 

L’ alberatura e’ a sartiame discontinuo , e albero con randa avvolgibile nello stesso albero . Una scelta da molti criticata per le difficolta’ a ridurre la randa sotto raffica . Eppure , navigando in modo prudente , con sempre la randa un po’ conservativa , si tratta di una soluzione molto comoda . In un attimo , all’ arrivo in rada o nel porto , si rolla tutto e si e’ pronti a sbarcare .

 

Ogni scelta , si sa, e’ un compromesso. La stessa scelta del Taita fu per me , oggetto di mille ripensamenti e valutazioni.

Una barca piu’ lunga , piu’ performante , piu’ moderna , sarebbe stato un altro compromesso , comunque .

Ho pensato di contenere il pescaggio entro i 2.20 mt del Taita , e la lunghezza non oltre i 54 piedi , per non dover rinunciare a molti approdi , per mancanza di pontili adatti .

 

Un grosso yacht , preferibile in oceano , e’ spesso una palla al piede , nel navigare lungo costa , come ho in mente io .

 

Ovviamente , il discorso economico si e’ sommato al lato tecnico …ed ecco la scelta del Taita .

 

Viviamo anni molto difficili in Italia . A parziale consolazione occorre dire che , chi volesse acquistare un’ imbarcazione usata in questi tempi, puo’ di certo godere di un’ offerta molto ampia e prezzo veramente straordinariamente bassi.